Responsabilità professionale del notaio

Responsabilità professionale del notaio

Configura ormai un orientamento consolidato della giurisprudenza della Corte di Cassazione e dei giudici di merito, comprese le Corti liguri, quello per il quale deve essere affermata la responsabilità professionale del notaio che, incaricato di redigere un atto di compravendita di immobile, non esegua gli accertamenti presso l’Agenzia del Territorio per sincerarsi dell’esistenza di trascrizioni pregiudizievoli e/o di iscrizioni ipotecarie. L’obbligo di effettuare i suddetti accertamenti sussiste indipendentemente dall’esistenza di un esplicito e specifico incarico dei clienti atteso che l’espletamento delle visure costituisce ormai un’attività rientrante nel contenuto minimo di diligenza professionale del notaio.